Castello di Cassolnovo

Cassolnovo (PV)

Indirizzo: Cassolnovo (PV)

Tipologia generale: architettura fortificata

Tipologia specifica: castello

Epoca di costruzione: sec. XIV

Descrizione

Tipica fortificazione rurale del periodo visconteo-sforzesco, a impianto quadrato con corte centrale, quattro torri sugli angoli e torre d'ingresso con ponte levatoio.
Mentre le torri e i corpi di fabbricati sono privi di merli, forse asportati nella sistemazione attuata dai Gonzaga, la torre d'ingresso conserva ancora le merlature e tracce del ponte levatoio.
Anche su una delle quattro torri angolari si conservano resti di ponticella levatoia.
Le facciate presentano finestre ad arco ribassato e decorazioni con motivo geometrico dipinto a losanghe verticali rosse e bianche.
Sono presenti sulla facciata verso il cortile balconate in legno.
E' ubicato al centro di un vasto complesso rurale isolato nella campagna.

Notizie storiche

Castello risalente al secolo XIV, restaurato nel 1455 e risistemato dai Gonzaga di Mantova nel secolo XVI.

Uso storico: intero bene: difensivo

Condizione giuridica: proprietÓ privata

Riferimenti bibliografici

Conti F./ Hybsch V./ Vincenti A., I castelli della Lombardia, Novara 1990, [vol. 1], pp. 119-119

Merlo M., Castelli, rocche, case-forti, torri della Provincia di Pavia, Pavia 1971

Credits

Compilatore: Mascione, Maria (1999)

Compilazione testi: Conti, Flavio

Responsabile scientifico testi: Conti Flavio

Ultima modifica scheda: 08/09/2016

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)