Rocchetta di Carpignago

Giussago (PV)

Indirizzo: Carpignago, Giussago (PV)

Tipologia generale: architettura fortificata

Tipologia specifica: castello

Epoca di costruzione: sec. XV

Descrizione

Si tratta di un edificio a pianta rettangolare, con portico ad archi acuti (in parte murati). Caratteristico è il camino pensile esterno. Altrettanto tipiche della zona e dell'epoca sono le finestre archiacute ciliate. La costruzione, che versa in un non felice stato di conservazione, fa oggi parte di una corte rustica nel mezzo della campagna e funge da abitazione rurale.

Notizie storiche

Molto scarse sono le notizie su queste vestigia di architettura fortificata, nota (o battezzata da alcuni studiosi), come "rocchetta", cioè come espressione di un caratteristico tipo edilizio di area sforzesca attribuibile al XV secolo.
La datazione, sulla base soprattutto delle particolarità architettoniche dell'edificio (o della parte che ne è rimasta), è quasi certamente corretta; meno condividibile, forse, la definizione di "rocchetta", che sarebbe probabilmente più giusto mutare in "casaforte", cioè in residenza fortificata di un piccolo signore locale.

Uso attuale: intero bene: abitazione

Uso storico: intero bene: difensivo

Condizione giuridica: proprietà privata

Riferimenti bibliografici

Conti F./ Hybsch V./ Vincenti A., I castelli della Lombardia, Novara 1990, [vol. 1], pp. 132-132

Merlo M., Castelli, rocche, case-forti, torri della Provincia di Pavia, Pavia 1971

Credits

Compilatore: Mascione, Maria (1999)

Compilazione testi: Conti, Flavio

Responsabile scientifico testi: Conti Flavio

Ultima modifica scheda: 08/09/2016

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)