Castello Dal Verme

Ruino (PV)

Indirizzo: Torre degli Alberi, Ruino (PV)

Tipologia generale: architettura fortificata

Tipologia specifica: castello

Epoca di costruzione: ante metà sec. XV

Descrizione

La torre è costruita in opera mista, di pietra e laterizio, ed è dotata di apparato a sporgere. Le altre parti del castello sono state molto trasformate, dando al complesso veste di residenza di campagna nobiliare, peraltro ben tenuta. Molto rimaneggiate le finestre, restaurate alcuni decenni fa.
Eccellente la situazione ambientale, sulla cima di una ripida collina, da cui si domina un amplissimo territorio intorno.

Notizie storiche

Torre degli Alberi aveva un castello di incerta datazione (ma comunque collocabile prima della metà del XV secolo, allorché risulta citato in un documento), eretto probabilmente dalla famiglia Dal Verme, da cui tuttora prende il nome. L'edificio è stata completamente trasformato nel corso del tempo; rimane allo stato originario, o quasi, l'alta torre quadrata, ben visibile anche da lontano.

Uso attuale: intero bene: abitazione

Uso storico: intero bene: difensivo

Condizione giuridica: proprietà privata

Riferimenti bibliografici

Conti F./ Hybsch V./ Vincenti A., I castelli della Lombardia, Novara 1990, [vol. 1], pp. 162-162

Merlo M., Castelli, rocche, case-forti, torri della Provincia di Pavia, Pavia 1971

Credits

Compilatore: Mascione, Maria (1999)

Compilazione testi: Conti, Flavio

Responsabile scientifico testi: Conti Flavio

Ultima modifica scheda: 08/09/2016

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)