Castello di Carpiano

Carpiano (MI)

Indirizzo: Via Torchio, 2 (Nel centro abitato, integrato con altri edifici) - Carpiano (MI)

Tipologia generale: architettura rurale

Tipologia specifica: grangia

Configurazione strutturale: Il castello Ŕ un organismo architettonico articolato in diversi corpi di fabbrica che con i loro volumi definiscono tre corti interne: a nord il cortile principale, a ovest il cortiletto del pretore, a nord-ovest il cortiletto rustico. A sud si trova il braccio principale su due piani fuori terra, con due torri ai margini e una bassa d'ingresso, posta centralmente, che consente il passaggio carraio alla corte interna. Il braccio intermedio, posto perpendicolarmente a quello principale, tra la corte grande e il cortiletto del "pretore" Ŕ su due piani fuori terra, caratterizzato a piano terreno dal locale refettorio chiuso da volta con lunette unghiate e da un piccolo corridoio di passaggio al cortiletto del pretore con volta a botte decorata. Il braccio che a nord chiude il cortiletto Ŕ caratterizzato da balcone a ballatoio verso il cortiletto nord e termina a ovest con un grosso locale quadrato a tutta altezza al quale si appoggiano tre campate di porticato rustico.

Epoca di costruzione: sec. XVI - sec. XVII

Uso attuale: braccio intermedio: rimessa; braccio sud, parte ad est ingresso: p. t. rimessa/ p.1 granaio; braccio sud, parte ad ovest ingresso: abitazione

Uso storico: braccio intermedio e braccio nord: locali per la produzione latte e formaggio; braccio intermedio, ex casera: refettorio; braccio sud: abitazione padronale

Condizione giuridica: proprietÓ persona giuridica senza scopo di lucro

Credits

Compilatore: Marino, Nadia (2004); Pagani, Chiara (2004)

Ultima modifica scheda: 14/10/2016

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)