Palazzo Giovanelli

Gandino (BG)

Indirizzo: Via del Castello - Gandino (BG)

Tipologia generale: architettura per la residenza, il terziario e i servizi

Tipologia specifica: palazzo

Configurazione strutturale: L'edificio è risultato dalla rifabbrica e dalla riunione di diversi edifici. L'impianto principale ad L si compone di due corpi di fabbrica che si sviluppano per due piani fuori terra più sottotetto: quello che affaccia su strada con imponente facciata e quello che dall'estremo ovest si stacca normalmente con grande porticato al piano terra e leggero loggiato al piano soprastante; di fronte a quest'ultimo si trova un'edificio con loggiato ligneo più basso. La facciata principale è imponente, con un grandioso portale a bassorilievo coronato da un balcone fiancheggiato da due grifoni alati e due serie di finestre a timpano spezzato, forse un'aggiunta le lesene giganti; tutte le decorazioni sono in pietra di Sarnico. I solai presentano due tipologie principali: il piano terra è coperto in prevalenza da volte in pietra, ma ci sono anche solai in travetti di legno e assito; il piano primo presenta solai in travetti di legno e assito tranne che per la zona dell'androne d'ingresso e le scale.

Epoca di costruzione: sec. XV - 1668

Uso attuale: corpo principale: sede di associazioni

Uso storico: intero bene: abitazione

Condizione giuridica: proprietà Ente pubblico territoriale

Riferimenti bibliografici

Gandino e la sua valle, studi storici dal medioevo all'età moderna, Villa di Serio 1993

Credits

Compilatore: Scaburri, Luca (2007)

Fotografie: Bigoni, Federica

Ultima modifica scheda: 14/10/2016

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)