Palazzo dell' Ufficio Elettorale di Porta Romana

Milano (MI)

Indirizzo: Corso di Porta Romana 8-10 - Milano (MI)

Tipologia generale: architettura per la residenza, il terziario e i servizi

Tipologia specifica: palazzo

Configurazione strutturale: L'imponente e austero palazzo articolato su un cortile rappresenta il più alto esempio di tipologia di edificio scolastico ottocentesco milanese, con una ricchezza forse eccessiva. Rappresenta tuttavia, un significativo esempio di architettura eclettica ottocentesca in stile neo-rinascimentale. L'edificio è impostato su una pianta a forma trapezoidale e si articola intorno ad un cortile quadrangolare, sviluppandosi in altezza su tre piani, oltre un piano interrato. I prospetti sono caratterizzati da ampie finestre ad arco a tutto sesto, inquadrate entro cornici e affiancate da lesene che sorreggono fasce marcapiano con accentuate modanature. Il piano terra, con aperture prevalentemente rettangolari, è caratterizzato da un intonaco a bugnato e gli ingressi sulle due strade sono sottolineati da fastigi con stemma del Comune di Milano. Anche i prospetti sul cortile, a cui si accede con androni con volta a botte porticati , sono caratterizzati da ampie aperture ad arco al primo piano.

Epoca di costruzione: 1864 - 1867

Autori: Nazari, Agostino, progetto; Cesa Bianchi, Carlo, progetto

Uso attuale: intero bene: uffici

Uso storico: intero bene: scuola

Condizione giuridica: proprietà Ente pubblico territoriale

Percorsi tematici:

Credits

Compilatore: Ribaudo, Robert (2011)

Fotografie: Ribaudo, Robert

Ultima modifica scheda: 14/10/2016

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)