Ospedale di Niguarda

Milano (MI)

Indirizzo: Piazza Ospedale Maggiore - Niguarda, Milano (MI)

Tipologia generale: architettura per la residenza, il terziario e i servizi

Tipologia specifica: ospedale

Configurazione strutturale: Lo stile architettonico dell'enorme complesso č improntato dalla retorica fascista: solenne, quasi teatrale. Ma il rivestimento di botticino che si staglia sui prati verdi tutt'intorno lo fa risaltare per purezza, in una fisicitā quasi eterea e immateriale. Sculture, pitture e vetrate ingentiliscono l'ingresso e la chiesa. Si sviluppa su una superficie di ben 322.000 mq., organizzato per blocchi: č una cittadella che ogni giorno accoglie c. 10.000 persone tra operatori, pazienti, parenti, fornitori, delegazioni, giornalisti, ecc.

Epoca di costruzione: 1927 - 1939

Autori: Carnelli, progetto di massima; Bertolaia, progetto di massima; Marcovigi, Ronzani, progetto esecutivo; Arata, Giulio Ulisse, progetto esecutivo

Uso attuale: intero bene: ospedale

Uso storico: intero bene: ospedale

Condizione giuridica: proprietā Ente sanitario

Accessibilità: Per informazioni: t. +39 02 6444.1 - f. +39 02 6420901

Come raggiungere il bene:

IN TRENO
Dalla Stazione Ferroviaria Centrale (Milano)
o MM Metropolitana 3 (gialla) fino a Piazzale Maciachini, quindi tram n. 4 direzione Niguarda.

Dalla Stazione Ferroviaria Garibaldi o da Largo Cairoli-centro di Milano
o tram 4 con fermata davanti all' Ospedale.

Dalla Stazione Centrale tram 5 con fermata in viale Ca' Granda

Per maggiori info: mappa metropolitana

IN AUTO
Tangenziale Ovest, uscita Cormano, direzione Centro Città Niguarda.

Percorsi tematici:

Credits

Compilatore: Ribaudo, Robert (2011)

Fotografie: Barbalini, Fabio

Ultima modifica scheda: 14/10/2016

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)