Cascina Monastero

Milano (MI)

Indirizzo: Via Anselmo da Baggio 55 - Baggio, Milano (MI)

Tipologia generale: architettura rurale

Tipologia specifica: cascina

Configurazione strutturale: I monaci Olivetani, fondatori del nucleo più antico della cascina scelsero nel XIV (o forse già nel XIII sec) la località di Baggio per insediarsi in quanto vicina a Milano e adeguatamente protetta anche dal non lontano castello di Cusago. Il monastero vide col tempo accrescere sia la sua fortuna sia la sua estensione, in quanto vennero a circondarlo rustici e abitazioni di contadini, creandosi quella che viene chiamata una grangia. Ne risultò così un complesso formato da tre corti chiuse, una sola però agricola; la chiesa ne risulta esterna. Il complesso era abbellito da un vasto giardino e comprendeva una importante ghiacciaia e una filanda. Si ammirano ancora oggi facciate in cotto con finestre dalle eleganti mostre ed elementi tipici dell'architettura lombarda del XV sec., loggiati a piani sovrapposti e resti di un più vasto chiostro, interni con soffitti a volta o a cassettoni.

Epoca di costruzione: sec. XV

Uso attuale: campi: parco; corpo principale: uffici

Uso storico: intero bene: grangia; intero bene: cascina

Condizione giuridica: proprietà mista pubblica/privata

Accessibilità: Per informazioni: Consiglio di zona 7, previo appuntamento telefonico al n. 02.88458721

Percorsi tematici:

Credits

Compilatore: Ribaudo, Robert (2011)

Ultima modifica scheda: 14/10/2016

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)