Palazzo delle Poste

Milano (MI)

Indirizzo: Piazza Cordusio 3 - Milano (MI)

Tipologia generale: architettura per la residenza, il terziario e i servizi

Tipologia specifica: palazzo

Configurazione strutturale: E' l'ultimo dei palazzi del Broggi a completamento dell'ellisse di Piazza Cordusio. La facciata monumentale in stile eclettico, riccamenete decorata con stilemi cinquescenteschi romani, è in pietra di Finalmarina. Angelo Comolli dipinge il soffitto del vestibolo e del salone. Costruttori i fratelli Galimberti. La pianta, condizionata dalla forma del lotto, si presenta come un trapezio irregoalare con base concava verso la piazza e con il lato verso Via Cordusio assai più lungo di quello su Via Orefici. Paraste e controparaste con capitelli compositi caratterizzano il piano superiore, la fusione dei timpani nella trabeazione segna l'ordine inferiore. Il grande salone della Borsa coperto da un lucernario con vetri piombati, aveva piuttosto l'aspetto di un cortile rinascimentale, delimitato da un portico con colonne monolitiche in marmo. Soluzioni originale vengono dal grande vestibolo circolare inscritto in una sorta di triangolo, e dalle grandi vetrate al piano terra.

Epoca di costruzione: 1899 - 1901

Autori: Broggi, Luigi, progetto; Alberti, Achille, decorazioni in facciata

Uso attuale: intero bene: uffici

Uso storico: intero bene: uffici

Condizione giuridica: proprietà privata

Percorsi tematici:

Credits

Compilatore: Ribaudo, Robert (2011)

Ultima modifica scheda: 14/10/2016

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)