Chiesa di S. Croce

Milano (MI)

Indirizzo: Via Sidoli - Milano (MI)

Tipologia generale: architettura religiosa e rituale

Tipologia specifica: chiesa

Configurazione strutturale: Ispirata alle prime basiliche romane cristiane, venne costruita su un basamento più alto rispetto al livello della strada e con pianta a croce latina. In facciata mosaici di ispirazione bizantina e un ampio protiro contribuiscono a garantire un aspetto vetero-basilicale. L'imponennete pronao, posto sulla facciata della chiesa, è composto da dodici colonne in granito con capitelli compositi reggenti l'alta architrave, su cui risalta la scritta in mosaico inneggiante il XVI centenario costantiniano. L'interno del tempio è a tre navate su nove coppie di colonne, realizzate in serizzo di ghiandone con capitelli corinzi; la copertura a capriate lignee è a vista. le partei furono decorate tra il 1933 e il 1942 dal pittore Carlo Donati. Un ampio arco trionfale, anch'esso dipinto, si apre sul presbiterio dove si elevano l'altare e il ciborio in pregiati marmi policromi. Nelle navate laterali si trovano la cappella del del Sacro Cuore e quella della Madonna del Soccorso.

Epoca di costruzione: 1913 - 1917

Autori: Arpesani, Cecilio, progetto

Uso attuale: intero bene: parrocchia

Uso storico: intero bene: chiesa

Condizione giuridica: proprietà Ente religioso cattolico

Accessibilità: Per informazioni varie, rivolgersi in Accoglienza (negli uffici parrocchiali, ingresso via Goldoni) dal lunedì al venerdì, ore 9.30-12.00, 16.00-18.30.
Tel. 02. 70126155

Percorsi tematici:

Credits

Compilatore: Ribaudo, Robert (2011)

Ultima modifica scheda: 14/10/2016

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)