Convento di S. Marco (resti) - complesso

Milano (MI)

Indirizzo: Via S. Marco - Milano (MI)

Tipologia generale: architettura religiosa e rituale

Tipologia specifica: convento

Configurazione strutturale: L'attuale canonica occupa il primo lotto su Via S. Marco dove si affacciano intorno ad un cortiletto (un tempo orto del convento) tre corpi di fabbrica, due dei quali (quelli più interni) originali e porticati con forme quattro-cinquecentesche (ex refettorio) e loggiato al primo piano. L'edificio del Liceo andò a saturare il sedime degli antichi chiostri del convento, andando ad occupare un'area di forma pressoché rettangolare, della superficie di circa metri quadri 4700. Era costituito da quattro corpi di fabbrica principali, che racchiudevano un ampio cortile d'onore centrale e vari altri cortili, uno a mezzodì, che guarda verso l'artistico chiostro dei Morti della Chiesa di S. Marco, assai ampio, due a levante e due a ponente, di assai minori dimensioni. All'interno venne issata anche una specola astronomica che svetta sull'intero complesso. Successivamente un ala più moderna chiuse l'isolato verso al Via S. Marco con una manica lunga fino ai rimanenti vecchi edifici dei frati.

Epoca di costruzione: sec. XII - prima metà sec. XV

Autori: Belloni, Amerigo, progetto liceo

Comprende

Uso attuale: ala sinistra in angolo con la piazza: canonica; chiesa: chiesa; corpo principale: scuola

Uso storico: intero bene: convento

Condizione giuridica: proprietà mista pubblica/ecclesiastica

Accessibilità: L'ingresso avviene dall'ingresso a lato della chiesa. Le residue parti conventuali sono visitabili in occasione di particolari manifestazioni o su appuntamento.
Per informazioni:
02/29002598

Credits

Compilatore: Ribaudo, Robert (2011)

Ultima modifica scheda: 06/09/2016

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)