Molino di Prada

Corte Palasio (LO)

Indirizzo: , 2(P) (Nel centro abitato, integrato con altri edifici) - Bastia-Molina, Corte Palasio (LO)

Tipologia generale: architettura industriale e produttiva

Tipologia specifica: mulino

Configurazione strutturale: Il Mulino di Bastia (A) oggi appartiene ad una corte che si č formata verso la metā del secolo scorso. Grosso edificio a pianta rettangolare, con pareti continue in muratura, č posto lungo la Roggia Molina, verso la quale esiste ancora la ruota per il funzionamento. Č un edificio a tre piani con numerosissime finestre Ha tetto a capanna a due falde simmetriche coperto da tegole in cotto, coppi. L'edificio perpendicolare al Mulino č una grande casa padronale (B) che riprende le caratteristiche del mulino: a tre piani con pareti continue intonacate, ha numerose aperture, finestre, che nell'ultimo piano si riducono di dimensioni. Anche questo edificio č coperto da tetto a capanna a due falde simmetriche con tegole, coppi. A questo edificio si unisce un blocco a un unico piano, tutto continuo sul lato esterno, nel quale si apre il portone d'accesso con targa che ricorda la nascita di G. Baroni. A questo edificio si congiunge l'ultimo lato della corte composto da rustici.

Uso attuale: mulino (A): magazzino

Uso storico: Milino (A): attivitā agricola

Condizione giuridica: proprietā privata

Riferimenti bibliografici

Previato L., Corte Palasio ed il suo territorio, Lodi 1980, p. 102

Credits

Compilatore: Sarti, Laura (2000)

Ultima modifica scheda: 14/10/2016

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)