Casa Peratoner

Lodi (LO)

Indirizzo: Via Giuseppina Strepponi, 25 - Lodi (LO)

Tipologia generale: architettura per la residenza, il terziario e i servizi

Tipologia specifica: casa

Configurazione strutturale: La costruzione presenta l'impianto strutturale tipico della villa unifamiliare a due piani fuori terra, con annesso cortile e giardino chiusi da cinta muraria. Presenta pianta rettangolare, struttura muraria in laterizio rivestita in materiale lapideo al piano terra, in cotto al piano nobile; la cortina muraria del piano terra del prospetto su via Strepponi (A) č aperta da tre eleganti finestre a bifora e da un ampio portone, mentre quella superiore č interrotta da alte e strette porte finestre, dotate di artistici parapetti in ferro, in corrispondenza delle bifore, e da un ampio finestrone a trifora. Il prospetto secondario (B) č quello che dā sul cortile e presenta due porte finestre identiche a quelle del prospetto principale. La copertura č in coppi di laterizio con struttura portante in legno. La struttura rettangolare che si eleva al di sopra della copertura ne rompe la continuitā delle falde, svolgendo una funzione architettonica e insieme decorativa.

Epoca di costruzione: 1901

Uso attuale: intero bene: in disuso

Uso storico: intero bene: abitazione unifamiliare

Condizione giuridica: proprietā Ente religioso cattolico

Riferimenti bibliografici

Istituto Geometri, Lodi in Liberty, Lodi 1997, p. 95

Lopez G./ Susani E., In Liberty. Milano e Lombardia, Milano 1999, pp. 240-272

Credits

Compilatore: Fumagalli, Marta (2001)

Ultima modifica scheda: 14/10/2016

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)