Loggia del Mercato

Codogno (LO)

Indirizzo: Piazza XX Settembre (Nel centro abitato, distinguibile dal contesto) - Codogno (LO)

Tipologia generale: architettura per la residenza, il terziario e i servizi

Tipologia specifica: portici

Configurazione strutturale: Spazio pubblico coperto a pianta poligonale, struttura in muratura intonacata, solaio piano in legno a doppia orditura con rinforzi in ferro, tetto a padiglione con rivestimento in coppi. La struttura si apre con cinque campate regolari su via Alberici e con due campate irregolari su piazza XX settembre. Esternamente paraste con una piccola base e senza capitello inquadrano le ampie aperture con archi a tutto sesto. Internamente lesene a doppia altezza definiscono la scansione architettonica dello spazio. Una fascia marcapiano modanata corre lungo tutto il perimetro all'altezza dell'imposta degli archi, interrompendosi in corrispondenza di ogni lesena. Due ordini di finestre si affacciano sullo spazio pubblico: quelle del piano terra, intervallate da porte, sono di dimensioni maggiori rispetto a quelle del piano superiore, le cornici in rilevo che le delimitano presentano semplici modanature; quelle del piano superiore, presentano cornici con modanature, coronamento e specchiatura.

Epoca di costruzione: 1652

Autori: Barattieri, progetto

Uso attuale: intero bene: spazio pubblico

Uso storico: intero bene: loggia dei mercanti

Condizione giuridica: proprietÓ Ente pubblico territoriale

Riferimenti bibliografici

Palazzina D., Cenni storici di Codogno, Milano 1964, pp. 150, 152

Credits

Compilatore: Dell'Orto, Micol (2000)

Ultima modifica scheda: 14/10/2016

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)