Cascina Due Mulini

Albairate (MI)

Indirizzo: Strada Alzaia Naviglio Grande (nucleo esterno) - Albairate (MI)

Tipologia generale: architettura industriale e produttiva

Tipologia specifica: mulino

Configurazione strutturale: I due mulini costituiscono un impianto integrato ad alimentazione dal basso, a due piani e pianta rettangolare. I due corpi sono collegati tra loro con una passerella che ospita i meccanismi di apertura e chiusura delle ruote idrauliche. Le ruote laterali ricordano ancora la vecchia tipologia a pale dritte in legno. Le spalle delle ruote sono in pietra e presentano una traccia di canalizzazione a guisa di guida e di canaletto di scarico. L'attivitą molitoria era composita (frumento e riso) e tipica della zona. Fra i due mulini scorre la roggia Visconti e sono sistemate cinque ruote idrauliche a pale: due in legno e tre in ferro. All'interno del mulino Ranzani rimangono solo due macine ed un grosso contenitore per granaglie, mentre nel mulino Chiodini si trovano alcuni macchinari per la pilatura del riso: due macine con relativa strumentazione; due sbiancatrici, di cui una ad elica, risalenti al 1923; uno sbramino ed un divisore.

Epoca di costruzione: sec. XVIII

Uso attuale: intero bene: abitazione/ attivitą produttive agricole

Uso storico: intero bene: abitazione/ attivitą produttive agricole/ servizi

Condizione giuridica: proprietą mista pubblica/privata

Fonti e Documenti

Credits

Compilatore: De Maria Clerici, Dede (1993)

Ultima modifica scheda: 14/10/2016

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)