Ospedale Civile Montecchi (ex) - complesso

Suzzara (MN)

Indirizzo: Viale Cadorna (Nel centro abitato, isolato) - Suzzara (MN)

Tipologia generale: architettura per la residenza, il terziario e i servizi

Tipologia specifica: ospedale

Configurazione strutturale: L'Ospedale è costituito da padiglioni a due piani fuori terra più un piano seminterrato collegati da corpi di fabbrica lineari. Ciascun padiglione ha pianta di forma rettangolare, con muri perimetrali in laterizio intonacati e copertura a tetto a padiglione.

Epoca di costruzione: 1888 - 1924

Autori: Piazzalunga Francesco, progetto

Uso attuale: intero bene: servizio

Uso storico: intero bene: ospedale

Condizione giuridica: pubblica

Accessibilità: Il cancello d'ingresso si affaccia su via L. Cadorna

Riferimenti bibliografici

Suzzara storia, Suzzara, la sua storia la sua gente, Suzzara 1966

Bianchi P., Suzzara austriaca (1814-1866), Suzzara 1987

Benatti E., Francesco Piazzalunga ingegnere e lo sviluppo di Suzzara fra '800 e '900, Politecnico di Milano Facoltà di Architettura-sede di Mantova 2004-2005

Cucconi G., La Gazzetta di Mantova, Vecchio Montecchi, recupero al via, Mantova 2005, 22/11/2005, p. 23

La Gazzetta di Mantova, Via in autunno Costo vicino ai 5 milioni, Mantova 2006, 26/07/2006, p.16

Fonti e Documenti

Archivio di Stato di Mantova, Catasto Lombardo Veneto, Suzzara, foglio 19, part. 3963, 2689

Il sig. infermiere Pignata Attilio conserva documentazione varia riguardante l'Ospedale Civile Montecchi: cartoline e fotografie dagli inizi del '900 ad oggi; articoli e testimonianze raccolte su particolari dell'ospedale.

Credits

Compilatore: Ascari, Silvia (2010)

Funzionario responsabile: Sbravati, Moira

Ultima modifica scheda: 14/10/2016

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)