« LombardiaBeniCulturali
Sei in: Opere

Ampliamento del Municipio di Seriate
Seriate (BG)

Indirizzo: Piazza Abelardi 1 - Seriate (BG) (vedi mappa)

Tipologia: architettura per la residenza, il terziario e i servizi; municipio

Caratteri costruttivi:

  • strutture: setti portanti in cemento armato
  • facciata: tamponamenti prefabbricati in cemento a vista con superfici lisce, scanalate o scandite dall'alternanza tra fasce in mattoni e calcestruzzo
  • coperture: piana non praticabile
  • serramenti: in ferro

Cronologia:

  • progettazione: 1983 - 1989
  • esecuzione: 1989 - 1993
  • data di riferimento: 1983 - 1993

Autori:

  • progetto: Crotti Sergio; Invernizzi Enrica

Uso: municipio

Condizione giuridica: proprietà Ente pubblico territoriale

Descrizione

L'ampliamento nasce dall'esigenza di realizzare un nuovo volume in cui sistemare gli archivi comunali, collocati dal progetto in un blocco a L che addossandosi al preesistente palazzo municipale genera una piazza pubblica di forte impatto architettonico ed urbano, nel solco della tradizione storica dei Palazzi della Ragione. Sfruttando un dislivello tra le quote dei sedimi stradali che circondano il lotto, Crotti e Invernizzi disegnano un porticato scandito da poderosi setti in cemento armato, che costituisce il basamento del nuovo volume sul fronte rivolto alla trafficata via cittadina. I setti, nel tratto che affaccia sulla via Italia, vengono inclinati di quarantacinque gradi rispetto alla giacitura planimetrica del resto del complesso, per assecondare i flussi di accesso alla piazza. Questi seguono un percorso incuneato nell'angolo tra i due bracci del blocco a L, segnalato all'esterno da una scalinata e, verso la corte interna, dal un volume della Tribuna degli Oratori in aggetto sopra il portale. Sul portico basamentale poggiano facciate completamente cieche, chiuse da tamponamenti ora lisci, ora scanalati (in cemento a vista) oppure scanditi dall'alternanza tra fasce in mattoni e, di nuovo, in calcestruzzo. Il coronamento dei fronti è invece costituito dal vuoto delle enormi finestre in sommità, che chiudono lo spazio tra i setti portanti e illuminano dall'alto gli spazi degli archivi.

Notizie storiche

Il progetto di Crotti e Invernizzi s'inserisce in un più ampio piano di riqualificazione del centro storico di Seriate, che avevo lo scopo di realizzare una rete di spazi pubblici tra loro collegati e su entrambe le sponde del fiume Serio, che poco lontano dal Municipio era attraversato dall'unico ponte della zona (pesantemente trafficato).

Bibliografia

Bertelli G./ Brambilla M./ Invernizzi M., Bergamo. Cent'anni d'architettura 1890-1990, Bergamo 1994, pp. 242-243

Irace F., Domus, Nuova piazza e fronte porticato della sede comunale a Seriate, Milano 1997, n. 789, pp. 26-29

Credits

Compilatore: Leoni, Maria Manuela (2015)
Responsabile scientifico testi: Irace, Fulvio