« LombardiaBeniCulturali
Sei in: Opere

Asilo al quartiere Feltre
Milano (MI)

Indirizzo: Via Feltre 68/3 - Milano (MI) (vedi mappa)

Tipologia: architettura per la residenza, il terziario e i servizi; scuola

Caratteri costruttivi:

  • strutture: travi e pialstri in cemento armato
  • facciata: clinker marrone
  • coperture: piana non praticabile, con guaina ardesiata
  • serramenti: in alluminio a bilico verticale

Cronologia:

  • progettazione: 1961 - 1962
  • esecuzione: 1961 - 1962
  • data di riferimento: 1961 - 1962

Committenza: Comune di Milano

Autori:

  • progetto: Baldessari Luciano

Compreso in:

Uso: asilo

Condizione giuridica: proprietà Ente pubblico territoriale

Descrizione

L'asilo, progettato da Luciano Baldessari nell'ambito della costruzione del nuovo quartiere Feltre, è un padiglione sviluppato principalmente su un unico piano e inserito in un vasto giardino, su cui si aprono le ampie vetrate del complesso. Ha una pianta poligonale molto articolata, organizzata per nuclei: quello centrale, preceduto dalla hall d'ingresso e da un corpo di altezza minore in cui sono ricavati gli ambienti per i docenti e il personale amministrativo, ospita il refettorio e il vasto salone per le attività libere da svolgere in gruppo. Ai lati del refettorio, disposti simmetricamente, si trovano i due nuclei destinati ciascuno a quattro aule raccolte intorno allo spazio per le attività libere individuali e per il riposo. Tutti gli spazi dedicati alla didattica hanno affaccio diretto su corti pavimentate, utilizzate come classi all'aperto. I rivestimenti di facciata sono realizzati attraverso tessere di clinker marrone, posto a contrasto con i mattoni bianchi che identificano gli spazi di servizio (come gli spogliatoi per gli insegnanti) e con i serramenti in alluminio a bilico verticale verniciati con lo stesso colore. A Baldessari si deve anche la progettazione degli spazi verdi - dotati di fontana, arenili artificiali per il gioco, sculture metalliche destinate all'arrampicata dei bambini - in parte destinati a orti didattici e occupati da alberi da frutto.

Notizie storiche

L'edificio è parte delle dotazioni scolastiche realizzate per il quartiere promosso dall'INA-Casa, insieme al complesso della scuola elementare disegnato da Mario Terzaghi e Augusto Magnaghi a partire da un modulo di base composto da tre aule più blocco servizi.

Documentazione allegata

Fonti archivistiche

Archivio Luciano Baldessari. Politecnico di Milano, Dipartimento di Design - scheda fondo vedi »

Archivio Luciano Baldessari. Politecnico di Milano, Dipartimento di Design - sito vedi »

Bibliografia

Casabella, Quartiere residenziale IACP-INCIS di via Feltre, 1961, n. 253, luglio 1961, p. 50

Oliva F., L'urbanistica a Milano, Milano 2002, pp. 189-197, pp. 395-397

Ciagà G.L. (a cura di), Luciano Baldessari e Milano, Milano 2005, p. 128

Credits

Compilatore: Leoni, Maria Manuela (2015)
Responsabile scientifico testi: Irace, Fulvio