Genio civile di Milano (sec. XVIII - sec. XIX)

fondo | livello: 1

Altre denominazioni:
Direzione lombarda delle pubbliche costruzioni

Conservatore: Archivio di Stato di Milano (Milano, MI)

Produttore fondoMilano, Ufficio del Genio civile di Milano (1859 - 1977)Milano, Direzione generale delle pubbliche costruzioni (1818 - 1859)Milano, Direzione provinciale delle pubbliche costruzioni di Milano (1818 - 1859)Milano, Direzione generale di acque e strade (1806 - 1818)Lodi, Direzione provinciale delle pubbliche costruzioni di Lodi e Crema (1818 - 1859)

Progetto: Archivio di Stato di Milano: Anagrafe degli archivi (guida on-line) (1998 - 2007)

Codice: ASMI7110

Consistenza: bb. 3700 ca, regg. 200 ca, mappe 400 ca, scatola 1

Metri lineari: 578

Contenuto: Impropriamente denominato archivio del Genio civile, conserva in realtÓ la documentazione prodotta da diversi enti produttori, dalla fine del secolo XVIII fino al periodo immediatamente successivo all'unitÓ d'Italia (1885 circa).
Sono stati identificati i seguenti enti produttori:
- Direzione generale di acque e strade per il periodo del Regno d'Italia napoleonico
- Direzione generale delle pubbliche costruzioni per il periodo dalla Restaurazione all'UnitÓ d'Italia
- Direzione provinciale delle pubbliche costruzioni di Milano
- Direzione provinciale delle pubbliche costruzioni di Lodi e Crema.
A proposito della presenza degli atti di quest'ultimo ufficio, si ricorda che la Provincia di Lodi e Crema venne soppressa e unita a quella di Milano nel 1859, mentre quella di Crema era stata annessa a quella di Lodi giÓ nel 1815.
Esiste documentazione sia anteriore che posteriore ai periodi sopra indicati, relativamente ai quali non Ŕ stato possibile individuare con precisione gli uffici produttori:
una parte di essa, per esempio, Ŕ riferibile all'epoca repubblicana (1802 - 1805).
Si segnala inoltre la presenza, anteriormente alla creazione della Direzione veneta, di atti relativi alle province del Veneto e del Friuli, in particolare nelle serie Ponti, Acque e Acque e Strade.
La struttura qui fornita Ŕ stata ricavata dai mezzi di corredo esistenti e da un esame diretto delle intitolazioni originali riportate sui dorsi delle cartelle.
Si segnala la presenza di numerose mappe distribuite all'interno del fondo.

Storia archivistica: Il fondo comprende la documentazione versata in AS MI nel 1985 dall'ufficio del Magistrato per il Po di Parma - ufficio operativo di Pavia - sezione di Milano;
era stato sfollato, durante la II Guerra mondiale, ad Abbiategrasso, e successivamente trasferito nei locali di deposito del Provveditorato generale delle Opere Pubbliche di via Marina a Milano, dove Ŕ stata rilevata la presenza di ulteriore documentazione, non ancora versata.
Il fondo Ŕ stato sottoposto ai seguenti interventi:
- schedatura delle cartelle numerate da 1 a 1000, con revisione finale a cura di Bernadette Cereghini;
- schedatura della rimanente documentazione mediante software ISIS, e riordino complessivo del fondo a cura di Michele Dean (1987 - 2005).
Lo stato di conservazione Ŕ mediocre per la maggior parte del fondo. Gli atti furono versati in contenitori gravemente danneggiati dall'umiditÓ o addirittura non condizionati e in precedenza si sono verificati ampie dispersioni e danneggiamenti.
Oltre alle numerosissime cartelle mancanti, Ŕ da segnalare la presenza di numerose cartelle semivuote.
Durante gli interventi operati sul fondo si Ŕ proceduto alla sostituzione di un numero elevatissimo di cartelle e al condizionamento della maggior parte del materiale sciolto.
Sono state inoltre restaurate, negli anni 1994 - 1995, circa 189 buste (tra le prime 227 bb. numerate) contenenti documentazione in pessimo stato di conservazione. Contestualmente sono state estratte dalle buste in restauro circa 430 mappe.
Circa 430 mappe, estratte dalle prime 227 buste (serie Acque), sono state restaurate e sono conservate a parte.

Accessibilità
La documentazione relativa al carcere di San Vittore non Ŕ consultabile. - limiti di consultabilitÓ previsti dalla legge.

Strumenti di ricerca

Genio civile - elenco di versamento
1985
elenco di consistenza
Elenco sommario riportante il numero dei pezzi, redatto nel 1985 a cura dell'ufficio versante.
Genio civile - pezzi 1-1000
1987
inventario sommario
Inventario di sala RE 9/1, relativo alle buste numerate da 1 a 1000 riguardanti ponti, acque, strade. Redazione a cura di diversi archivisti e successiva revisione di Bernadette Cereghini, archivista di Stato.
Autori: Cereghini Bernadette (archivista di Stato)
Genio civile - banca dati - pezzi da 1001 in poi
1987 - 2005
inventario analitico
Inventario di sala RE 9/2, consultabile nella sala mediateca dell'AS MI. Schedatura, in massima parte analitica, relativa a circa 2500 pezzi.
Autori: Dean Michele (archivista di Stato)

Compilatori
Raimonda Cuomo, archivista 1999/10/18
revisione: Marina Regina, archivista 2010

espandi | riduci