Indici dei registri ducali (sec. XVI - sec. XVIII)

fondo | livello: 1

Conservatore: Archivio di Stato di Milano (Milano, MI)

Progetto: Archivio di Stato di Milano: Anagrafe degli archivi (guida on-line) (1998 - 2007)

Codice: ASMI0530

Consistenza: regg. 34

Metri lineari: 1.6

Contenuto: Tre serie di registri redatti in età successive al periodo sforzesco che indicizzano, secondo criteri diversi serie per serie, gli atti contenuti nei Registri ducali. Ciascuna serie riporta una numerazione differente che ricomincia sempre da 1 (numerazione araba per i primi due gruppi, numerazione in numeri romani per il terzo).
Gli indici si riferiscono a registri visconteo - sforzeschi, ad eccezione di pochi attribuibili al periodo post - sforzesco, che si è ritenuto opportuno lasciare all'interno della serie "perché inframmezzati agli altri, tanto più che non si è trovata sinora la serie dei Registri posteriori" (sic VITTANI, nell'inventario da lui redatto nel 1913).
Infine gli Indici, specialmente quelli del XVIII secolo, sono non completi in quanto risultano piuttosto degli spogli ("spigolature" li definisce il Vittani) degli atti creduti più importanti.

Storia archivistica: L'esistenza di una triplice serie di Indici potrebbe trovare una spiegazione nell'ipotesi che ciascun settore della cancelleria, in momenti diversi, abbia compiuto proprie rilevazioni sui Registri ducali, compilando quindi appositi inventari e diversi strumenti d'accesso ai registri stessi.
La ricostituzione delle serie e un primo esame del loro ordinamento fu fatto nel primo decennio del secolo XX a cura di Giovanni Vittani.
La funzione e le modalità di utilizzo degli Indici rispetto al contenuto dei registri sono ancora oggetto di studio e di approfondimento da parte degli archivisti.

Riproduzioni esistenti: Il fondo è provvisto di microfilm di sicurezza.

Accessibilità
Documentazione non consultabile. - in corso di riordino.

Strumenti di ricerca

Indici dei registri ducali
1913
inventario sommario
1 fascicolo rilegato
L'inventario contiene la descrizione degli ordinamenti fatti sulle serie nei secoli XVI e XVIII.
Inventario degli Indici analitici dei Registri ducali redatto a cura di Giovanni Vittani (già n. 4).
Autori: Vittani Giovanni (archivista di Stato)
Indici dei registri ducali: inventario microfilm
1960 - 1990
Inventario delle serie microfilmate (in corso di revisione, febbraio 2005)
Autori: Fortunato Emilio (funzionario dell'AS MI)

Compilatori
prima redazione: Eleonora Saita, archivista 1998/08/18
rielaborazione: Flora Santorelli, archivista 2004/11

espandi | riduci