Registri di verbali e di atti di governo e deliberazioni (1802 febbraio 15 - 1813 dicembre 28)

fondo | livello: 1

Altre denominazioni:
Denominazione con cui il fondo comunemente noto.: Consiglio legislativo
Denominazione in GG II 940: Governo del primo regno d'Italia

Conservatore: Archivio di Stato di Milano (Milano, MI)

Progetto: Archivio di Stato di Milano: Anagrafe degli archivi (guida on-line) (1998 - 2007)

Codice: ASMI1540

Consistenza: voll. 67
(In GG: voll. 68)

Metri lineari: 9.9

Note alla data: (In GG: 1802 - 1813)

Contenuto: Documentazione prodotta dal Consiglio di Stato, dal Consiglio legislativo, dal Consiglio degli uditori e dal Ministero dell'interno. In particolare:
- i volumi compresi fra 595 e 650 (vecchia numerazione) contengono verbali e ordini del giorno delle riunioni del Consiglio legislativo, del Consiglio di Stato e del Consiglio degli uditori;
- i volumi dal n. 651 al n. 659 sono trascrizioni di decreti pervenuti al Ministero dell'interno dal 1805 al 1813.
Talora risultano rilegati assieme ai verbali dei consigli anche le bozze a stampa di decreti e provvedimenti discussi nelle varie sedute, con note e correzioni manoscritte.

Storia archivistica: La precisa origine del fondo non stata ancora accertata. Nell'unica menzione reperita sull'Annuario dell'AS MI il fondo citato sommariamente, con la consistenza attuale, sotto la denominazione di Governo del primo regno italico (cfr. Annuario AS MI 1911 - 1919), vol. 1/1911, pp. 15 e 52), denominazione poi ripresa nella Guida Generale (GG II 940).
I volumi presentano su etichette della costa una numerazione antica dal n. 595 al n. 650 che lascerebbe pensare alla dispersione o distruzione di gran parte del materiale costituente il complesso (cfr. AUCIELLO, Archivi napoleonici, p. 105).
I volumi della serie "Registri degli atti di governo e delle deliberazioni del Consiglio di Stato", inoltre, gi diversi quanto al formato dai volumi delle altre tre serie, presentano impressa sulla costa un numerazione da 1 a 9 coeva alla legatura.
Il volume numerato 594, attualmente (2006) mancante, era descritto nell'inventario sommario di sala come "Trieste - Consolato" (1811 - 1814).
Si segnala infine che, sempre nell'inventario sommario, riportata accanto all'antica anche una nuova numerazione del fondo. Tale numerazione, continua per le prime tre serie nel complesso (1 - 59; il pezzo 1 manca) e distinta per la quarta serie (1 - 9), non utilizzata per la richiesta dei pezzi.

Criteri di ordinamento: L'ordinamento non distingue le serie secondo provenienza, ma segue la numerazione antica, la quale alternava i registri del Consiglio legislativo, di Stato e degli uditori, secondo l'ordine cronologico. Sono invece tenuti distinti i registri degli atti di governo e deliberazioni.

Informazioni sulla numerazione: pezzi da 595 a 659

Strumenti di ricerca

Registri di verbali e di atti di governo e deliberazioni
sec. XX
inventario analitico
4 volumi
Lo strumento di ricerca comprensivo di inventario sommario completo e di inventario analitico fino al pezzo 653. L'inventario sommario complessivo premesso ad ogni singolo volume dell'inventario analitico parziale.
Inventario di sala NA 3 (gi nn. 48bis e 48ter).

Bibliografia:
- Annuario AS MI (1911 - 1919), vol. 1/1911, 15; 52 = Annuario del Regio Archivio di Stato in Milano, Perugia, Unione Tipografico Cooperativa, voll. 1 - 9, 1911 - 1919
- AUCIELLO, Gli archivi napoleonici = AUCIELLO, F., Gli archivi napoleonici, in I tesori degli archivi, Collana diretta da R. GRISPO: L'Archivio di Stato di Milano, Firenze 1992, pp. 100 - 105

Compilatori
prima redazione: Daniela Bernini, archivista 1999/06/22
rielaborazione: Ermis Gamba, archivista 2006/02/07

espandi | riduci