Archivio postale lombardo (1692 - 1911)

fondo | livello: 1

Altre denominazioni:
Denominazione in GG II 946: Archivio postale

Conservatore: Archivio di Stato di Milano (Milano, MI)

Produttore fondoMilano, Uffici delle poste di Milano (sec. XVIII - sec. XIX)

Progetto: Archivio di Stato di Milano: Anagrafe degli archivi (guida on-line) (1998 - 2007)

Codice: ASMI2080

Consistenza: bb. 642
(In GG: bb. 625)

Metri lineari: 91.6

Note alla data: (In GG: 1692 - 1859)

Contenuto: Il fondo "raccoglie quanto resta del materiale degli archivi dell'Ufficio dipartimentale di Milano e dell'Ufficio centrale e provinciale di Milano, della Direzione generale delle Poste, con documenti risalenti all'Ufficio del corso pubblico del periodo ducale"(GG II 945).
La documentazione Ŕ organizzata in:
- Serie Rossa Prima;
- Serie Nera;
- Serie Rossa Seconda.

Storia archivistica: Le vicende relative alla storia archivistica del fondo sono in corso di accertamento.
Un primo nucleo della documentazione presente in AS MI pare essere quello menzionato da Damiano Muoni (MUONI, ASMi, p. 12, n. 1): "Vi [nell'Archivio Finanziario] si trasferirono inoltre di fresco [poco prima del 1873 ca.] 364 cartelle e 209 registri provenienti dalla Direzione generale delle Poste dal 1750 al gennaio 1859 (...)".
Nel repertorio presente in AS MI intitolato "Icnografia; Sezioni e uffici; Rubrica", di data incerta ma sicuramente posteriore al 1880 e contenente l'indicazione dei fondi presenti in AS MI, si trovano menzionati :
- "Direzione generale [con aggiunta in interlinea "e provinciale"] delle Poste (Atti della)" e "Registri diversi" (1708 - 1860);
- "Direzione Provinciale delle Poste Lombardo-Venete" (1854 - 1860).
Entrambi i fondi sono dati come appartenenti alla sezione Finanziaria.
Si rileva che nell'elenco dei danni di guerra subiti dall'AS MI (Danni di guerra, p. 16) figura, fra gli atti distrutti, il fondo Direzione delle Poste (1796 - 1860), mazzi n. 650.
E' possibile che le indicazioni suddette siano erronee e che parte del materiale dato come distrutto sia in realtÓ conservato nel fondo attualmente denominato "Archivio postale Lombardo".
La Guida Generale suddivideva il materiale documentario in:
- Archivio postale lombardo 1692-1858, bb. 363 (a sua volta articolato nelle serie Cassa contabilitÓ 1731-1856, bb. 35;
Corrispondenza pubblica 1730-1849 bb. 39; Corso pubblico 1739-1858, bb. 110); Uffici 1692-1840, bb. 179);
- Registratura postale 1849-1859, bb. 262 (articolato nelle serie Cassa, contabilitÓ, corso pubblico, economia, uffici 1849-1859, bb. 218; Uffici, personale, corso pubblico 1849-1859, bb. 44).

Criteri di ordinamento: La divisione attuale della documentazione Ŕ puramente derivata dal colore della numerazione posta sui singoli pezzi. La numerazione ricomincia da 1 per ogni serie.

Strumenti di ricerca

Archivio postale lombardo
sec. XX
inventario sommario
Inventario di sala RE 6
Icnografia - Sezioni e uffici - Rubrica
post 1880
Comprende tre parti: - "I. Icnografia dei piani ed ammezzati costituenti il giÓ palazzo del Senato ora Archivio di Stato (...)"; - "II. Divisione per Sezioni delle Carte, Registri costituenti l'Archivio di Stato in Milano"; - "III. Rubrica alfabetica per materia e per uffici delle carte, registri, documenti, tipi, costituenti l'Archivio di Stato in Milano (...)". E' presente inoltre un "Prospetto riassuntivo della consistenza del materiale d'Archivio (...)".
Repertorio dei fondi presenti in AS MI redatto a seguito di censimento presumibilmente negli ultimi anni del sec. XIX. Riporta sul piatto anteriore il numero 156, su etichetta a caratteri e forma analoghi a quelli di altri vecchi strumenti di ricerca.

Bibliografia:
- CAIZZI, Corriere maggiore = CAIZZI, B., Il Corriere Maggiore dello Stato di Milano. Da Simone Tasso all'avocazione della regalia, in "Archivio Storico Lombardo", s. XI, 1985, II, pp. 139 - 167
- CAIZZI, Posta dei re = CAIZZI, B., Dalla posta dei re alla posta di tutti. Territorio e comunicazioni in Italia dal XVI sec. all'UnitÓ, Milano, Franco Angeli, c1993
- CAIZZI, Problemi postali = CAIZZI, B., Problemi postali nel Settecento. Milano e Mantova, Vienna e Venezia, Roma e Napoli, in "Archivio Storico Lombardo", s. XI, 1986, III, pp. 215 - 232
- Danni di guerra, 16 = I danni di guerra subiti dagli Archivi di Stato, a cura del Ministero dell'Interno, in "Notizie degli Archivi di Stato", IV - VII (1944 - 1947), Roma, Istituto poligrafico dello Stato, 1950
- MUONI, ASMi = MUONI, D., Archivi di Stato in Milano. Prefetti o direttori (1468-1874), Milano 1874
- MUONI, ASMi 2, 201 = MUONI, D., Archivi di Stato in Milano. Prefetti o direttori (1468-1874), Milano 1874 in L'Archivio di Stato di Milano. Manuale storico archivistico. I. Guide e cronache dell'Ottocento, a cura di A.R. NATALE, Milano, Cisalpino-La Goliardica, 1976, pp. 197 - 226

Compilatori
prima redazione: Daniela Bernini, archivista 1999/01/18
rielaborazione: Ermis Gamba, archivista 2005/05/30

espandi | riduci