Sironi (inizio sec. XV - metà sec. XVI)

fondo | livello: 1

Conservatore: Archivio di Stato di Milano (Milano, MI)

Produttore fondoSironi Grazioso (Origgio, 1921 - Milano, 2004)

Progetto: Archivio di Stato di Milano: Anagrafe degli archivi (guida on-line) (1998 - 2007)

Codice: ASMI4690

Consistenza: schede 60000 ca.

Contenuto: E' composto da schedine, raccolte in fascicoli, in cui sono riportate indicazioni e stralci di atti notarili del XV secolo e dei primi decenni del successivo, relativi alla storia dell'arte.

Storia archivistica: Il fondo fu creato da Grazioso Sironi ed è il frutto delle lunghe ricerche condotte sul fondo notarile dell'Archivio di Stato di Milano, a partire dagli anni settanta del XX secolo. Appassionato di storia dell'arte rinascimentale, Sironi setacciò il fondo notarile per ricercare documenti relativa ad esponenti della cultura figurativa attivi nel XV secolo e nei primi decenni del XVI. Di ogni documento ritenuto significativo redasse una scheda, comprensiva di segnatura, in cui riportava gli elementi salienti del documento, con stralci del testo. Le schede erano raccolte in fascicoli, per autore od edifici. In seguito alla morte di Grazioso Sironi, avvenuta nel 2004, il fondo è stato donato all'Archivio di Stato di Milano.

Criteri di ordinamento: Le schede sono raggruppate in fascicoli, per autore o per edificio

Accessibilità
Il fondo è consultabile solo on line - per la peculiarità e la fragilità del fondo si è scelto di riversare il contenuto di ciascuna scheda in una base dati, consultabile on line

Strumenti di ricerca

Dono Sironi
2007 marzo - post 2008
banca dati
Banca dati consultabile in sala inventari dell'Archivio di Stato di Milano
Lo strumento di ricerca consiste in una base dati in cui sono stati inseriti in campi prestabiliti tutti i dati contenuti nelle schede compilate da Sironi. E' possibile avviare la ricerca su ciascuno degli elementi che costituiscono la scheda, dal nome del fascicolo che contiene le schede, al nome del notaio, al numero della cartella, ai nomi delle persone e delle località. Inventario di sala AD 39
Autori: Dozio Davide

Compilatori
Davide Dozio, archivista di Stato

espandi | riduci