Carte Brustio (La Rinascente) (1879 - 1988)

fondo | livello: 1

Conservatore: Istituto di Storia Economica dell’Università commerciale L. Bocconi - ISE (Milano, MI)

Produttore fondoRozzano, La Rinascente spa [numero REA: 61290 Mi] (1917 -)

Progetto: Centro per la cultura d'impresa: censimento descrittivo degli archivi d'impresa della Lombardia (1998 - 2011)

Consistenza: 23 cartelle, quantità n.i. documentazione a stampa

Contenuto: Ente titolare: famiglia Brustio - Archivio conservato da ISE - Istituto di Storia Economica. Archivio conservato da Università commerciale L. Bocconi a titolo di deposito. Il fondo comprende le carte della famiglia Brustio al cui interno una grande parte riguarda la storia della Rinascente. Di queste carte la titolarità è ancora della famiglia che le ha depositate, per metterle a disposizione degli studiosi, all'Istituto di Storia Economica dell'Università commerciale L. Bocconi. Il fondo è stato, in fase di riordinamento, diviso in 17 sezioni (per la cui descrizione si vedano le seguenti partizioni), seguendo un ordinamento per grandi "temi". Tra le specificazioni alla compilazione di questa scheda, si segnala che l'indicazione di data tra parentesi nella descrizione degli estremi cronologici (v. sopra) sta ad indicare la presenza di carte datate dal 1879 che si riferiscono "Alle città d'Italia" dei fratelli Bocconi la cui attività viene rilevata da un gruppo di industriali lombardi e piemontesi guidati dall'imprenditore Senatore Borletti, che richiama dall'Argentina il cognato Umberto Brustio e gli affida la direzione dell'impresa. Il fondo carte Brustio, che è stato dato in deposito all'Istituto di Storia Economica dell'Università commerciale L. Bocconi, è di proprietà della famiglia Brustio nella persona di Cesare Brustio. Pertanto, essendo un soggetto privato completamente al di fuori delle logiche d'impresa, si è ritenuto opportuno non compilare i dati anagrafici relativi. [Autore: Antonella Bilotto. Aggiornamento dati: 10/06/1999].

Storia archivistica: Archivio dichiarato di notevole interesse storico in data: 16 giugno 1997. Strumenti di corredo segnalati: inventario; inventario Carte Brustio, a cura di Maria Teresa Sillano, 1989 (in corso di aggiornamento per uniformarlo agli standard internazionali delle Isad (G)).

Criteri di ordinamento: riordinato

espandi | riduci