Consorzio medico tra i Comuni di Vezza d'Oglio, Tem¨, Vione e Incudine (1887 - 1981)

Sede: Vezza d'Oglio

Tipologia ente: ente funzionale territoriale

Progetto: Comune di Vezza d'Oglio

Per le informazioni essenziali di carattere istituzionale sul Consorzio medico si veda il profilo generale accessibile da questa scheda (link Collegamenti).

Il Consorzio medico fra i comuni di Vezza, Temu e Vione viene costituito ufficialmente il 26 novembre 1887, con sede in Vezza d'Oglio, con lo scopo di istituire e gestire una condotta medico chirurgica. In precedenza dal 1874, Ŕ documentata una condotta medica con i comuni di Monno e Incudine ma non sono stati trovati gli atti costitutivi (1). Rimane in attivitÓ per 12 anni dal 1░ gennaio 1888 al 31 dicembre 1900. Con decreto prefettizio 14 settembre 1903 viene aggregato coattivamente il comune di Incudine nonostante il parere negativo dei comuni di Vezza e Vione. Successivamente con delibera del 28 febbraio 1915 l'assemblea consorziale approva il distacco del comune di Tem¨ dal Consorzio. Lo stesso si scioglie ufficialmente la prima volta nel 1920. Successivamente si costituisce un nuovo consorzio fra i comuni di Vezza, Vione e Incudine che nuovamente si scioglie con delibera dell'assemblea consorziale n. 19 del 12 marzo 1937. Infine, con delibera dell'assemblea consorziale n. 20 del 12 marzo 1937, si costituisce ancora un nuovo consorzio medico solo fra i comuni di Vezza e Vione. Il consorzio medico viene definitivamente soppresso, liquidato e commissariato con L.R. 10 aprile 1980, n. 35. Cessa definitivamente le sue funzioni il 27 aprile 1981con l'istituzione del servizio sanitario nazionale ed il trasferimento alla UnitÓ sanitaria locale competente per territorio, con decorrenza 1 gennaio 1982, dei servizi sanitari e veterinari giÓ esercitati dai comuni e dai consorzi intercomunali.
Il consorzio ha avuto e mantenuto nel tempo sempre una forte autonomia amministrativa e finanziaria. Ne sono testimonianza gli statuti, i regolamenti (dal 1901 al 1979), un consiglio di amministrazione di cui si sono conservati i verbali di deliberazioni ed una evidente autonoma gestione contabile e finanziariaria.
Il personale medico, l'unico alle dipendenze del Consorzio, veniva incaricato mediante concorso. Al medico - chirurgo era fatto obbligo di risiedere stabilmente in uno dei comuni consorziati; egli doveva assistere, curare ed operare gratuitamente tutte le famiglie residenti nelle zone del territorio ad esso affidato, regolarmente domiciliate ed inscritte all'anagrafe. Doveva ugualmente curare ed assistere i poveri, anche appartenenti ad altri comuni, che cadessero malati nel territorio di sua competenza, i militari in licenza o in transito, o ivi stabiliti per motivi di pubblica sicurezza, i domestici e gli operai braccianti di altri comuni lý residenti per motivi di lavoro, gli esposti e i bambini a baliatico presso famiglie povere, ed infine le persone che cadessero malate nel territorio della condotta in tempo di fiere. Al medico consorziale era fatto inoltre obbligo di eseguire gratuitamente le vaccinazioni ordinarie e straordinarie, le rivaccinazioni, le statistiche, il servizio necroscopico e quant'altro disposto dalle leggi, regolamenti ed istruzioni governative e comunali.
L'assemblea Ŕ formata dai rappresentanti dei comuni consorziati e il sindaco del comune capo consorzio, Vezza d'Oglio, ne Ŕ il presidente. I verbali vengono firmati dai rappresentanti comunali, dal segretario comunale del comune capo consorzio nelle veci di segretario del consorzio stesso e dal sindaco presidente dell'assemblea. L'organo amministrativo dal 1980, anno della soppressione, al 1981, nel periodo di trasferimento delle funzioni all'ente responsabile del servizio sanitario di zona, Ŕ il commissario.

Cronologia componenti Consorzio Medico
1887 - 1903 Vezza, Tem¨ e Vione
1903 - 1920 Vezza, Tem¨, Vione e Incudine
1920 - 1937 Vezza, Vione, Incudine
1937 - 1981 Vezza, Vione

Note
(1) Vedi nell'archivio storico del Comune di Vezza d'Oglio, b. 56, fascc. 956, 958.
(2) Segue:
1920 Consorzio medico di Vezza d'Oglio, Vione e Incudine;
1937 Consorzio medico fra i comuni di Vezza d'Oglio e Vione per il servizio medico-chirurgico.

Bibliografia
- Gregorini, Tarsia 1978 = Maria Domenica Gregorini, Enrico Tarsia, Vezza d'Oglio, in "Quaderni Camuni", a. 1, n. 4, 1978, pp. 421-438
- Occhi, Vita 1993 = Enrica Occhi, Vita sociale a Vezza D'Oglio nell'Ottocento, tesi di laurea, UniversitÓ degli Studi di Milano, 1993

Compilatori
Del Bello Sergio Primo, Archivista