Terracini Benvenuto Aronne (Torino 1886 agosto 12 - Torino 1968)

Progetto: UniversitÓ degli Studi di Pavia: repertorio degli archivi letterari lombardi del Novecento

Professione: docente universitario

Nasce a Torino, dove si laurea in Lettere, perfezionandosi poi a Parigi e Francoforte. Insegna a Cagliari, Padova, Milano; costretto a dimettersi nel 1938, per le leggi razziali, emigra in Argentina, dove insegna all'UniversitÓ di Tucuman, per poi rientrare in Italia nel 1947, ed essere reintegrato a Torino, con la cattedra di Glottologia. Diresse l'Atlante linguistico italiano e la rivista "Archivio glottologico italiano". Tra i suoi scritti: Lingua libera e libertÓ linguistica (1963).
[Cfr. DLI, pp. 694-695]

Bibliografia
- DLI = Dizionario della Letteratura italiana, a cura di Sergio Blazina, Milano, Garzanti, 2005 (Storia della Letteratura Italiana, fondata da Emilio Cecchi e Natalino Sapegno, vol. XIV)

Compilatori
Albesano Silvia