Sanfelice Ettore (Viadana 1862 - Reggio nell'Emilia 1923)

Progetto: UniversitÓ degli Studi di Pavia: repertorio degli archivi letterari lombardi del Novecento

Professione: poeta; drammaturgo; traduttore

Nasce a Viadana (MN); si laurea prima in Giurisprudenza quindi in Lettere a Bologna (1894), con la tesi Le "arti poetiche" da Dante al Gravina. Traduce dall'inglese Shakespeare, Keats, Shelley, e compone liriche per la musica di D. Coraini e G. B. Castelli.
Tra le sue opere, le raccolte poetiche Gru migranti: primo stuolo (1891), Raggi ed ombre (1885), Secol si rinnova (1901); e i drammi: Concordio (1888), Nuovi drammi: Stesicoro, La chimera, Il vaso di basilico, L'innamorata del sole (1899).

Compilatori
Albesano Silvia