Unità compresa in: Progetti

Restauro villa Sormani Andreani in via S. Maurizio al Lambro 8, Brugherio (MI) (1985 - 1994)

precedente | 229 di 349 | successiva

Segnatura provvisoria: AFR.054

Segnatura definitiva: AFR.230

Unita condiz titolo: Restauro villa Sormani Andreani in via S. Maurizio al Lambro n°8 - Brugherio (Mi)

Data topica: Brugherio

Numero corda: 229

Contenuto:

Progettista: Architetto Fiorenzo Ramponi
Committenti: ragionier Enrico Benini (amministratore del condominio e legale rappresentante dei condomini), sigg. Anna Chioccarello e Olindo, Stanzani, sig. Mauro Ciucani, sigg. Luca Colombo e Mariagrazia Prizzi, sigg. Ennio Corrò e Laura Lucci, sig. Giorgio De Porcellinis, sig. Alfonso Natale, sig. Franco Stanzani, sig.a Jara Stanzani, sig. Marco Stanzani, sig.a Silvia Stanzani, sig.a Tiziana Stanzani, ing. Alessio Taddei, tutti risiedenti presso la villa in via San Maurizio al Lambro n.8 - Brugherio (Mi) eccetto il ragionier Benini, il cui centro di elaborazione contabile aveva sede in via Scrivero n.11 - Brugherio (Mi).
Impresa: S.I.M.E. (Società Industriale Manutenzione Edile) s.r.l., via Bassini n.56 - Milano
Descrizione progetto: restauro delle parti comuni di villa Sormani Andreani (già suddivisa in più appartamenti privati), da attuarsi mediante il restauro statico delle scalinate esterne in granito e delle balaustre con integrazione dei pezzi mancanti e trattamento protettivo idrorepellente, il risanamento e il restauro di tutte le pareti di facciata, la pulitura e il restauro dei gradini in granito dello scalone interno e della sua balaustra in pietra di Viggiù, il restauro delle colonne in granito nell'enorme atrio comune, il risanamento degli intonaci con recupero di eventuali tratti affrescati lungo le pareti del salone affacciato sul giardino retrostante il palazzo e il restauro del suo antico lampadario, il risanamento e recupero del pavimento in cotto, la pulitura e il restauro delle colonne, delle trabeazioni e dei sottobalconi in granito, il restauro e la riverniciatura delle inferriate, il ripristino della fontana, il risanamento delle antiche murature con scrostatura e degli intonaci ammalorati recuperando colori e modanature.
Per quanto riguarda la cancellata d'ingresso e dei relativi muri di recinzione - oggetto di un numeroso gruppo di tavole - l'intervento prevedeva la pulitura e il consolidamento mediante impacchi degli elementi scultorei in pietra di Viggiù a cui applicare un trattamento finale idrorepellente, il recupero con successivi restauro e riverniciatura dell'antico cancello e il restauro statico dei due pilastri principali d'ingresso con ripristino della piombatura e con interventi di sottomurazione. Erano infine previste la realizzazione di una griglia di scolo delle acque piovane al livello dell'antico ingresso (più basso rispetto al piano stradale e quindi soggetto ad allagamenti) e la demolizione di alcune tettoie lungo il perimetro di cinta della villa.

Sottounità (2)

Trovati 2 risultati

SegnaturaTitolo
AFR.230.DISRestauro villa Sormani Andreani in via S. Maurizio al Lambro 8, Brugherio (Mi) - Disegni
(1985 - 1994)
AFR.230.DTRestauro villa Sormani Andreani in via S. Maurizio al Lambro 8, Brugherio (Mi) - Documenti
(1985 - 1994)

Trovati 2 risultati

espandi | riduci