Acquasantiera

ambito italiano

Acquasantiera

Descrizione

Ambito culturale: ambito italiano

Cronologia: sec. XX prima metā

Categoria: economia e ritualitā domestiche

Tipologia: acquasantiera

Materia e tecnica: lega metallica (stampo)

Misure: 7 cm x 2,9 cm x 15,9 cm

Descrizione: L'oggetto č formato da un sostegno raffigurante la Madonna che reca il bambino in braccio, ai cui piedi vi sono due angeli ed incoronata da altri due angeli. Tra il volto della Madonna e la corona vi č un foro per appendere l'oggetto alla parete. All'estremitā inferiore, il volto di un angelo sorregge una mezza vaschetta

Notizie storico-critiche: G.B. Muzzi (2003, p. 143) riferisce che accanto alla testiera del letto degli sposi, d'ambo i lati, erano appese due acquasantiere in cui conservare un po' d'acqua benedetta. Intingere le dita per farsi il segno della croce santificava l'unione coniugale e proteggeva il riposo notturno.
Fonte di documentazione: 3

Collocazione

Montichiari (BS), Museo Demologico Giacomo Bergomi

Credits

Compilatore: Capra, Michela (2003)

Funzionario responsabile: Barozzi, Giancorrado

Ultima modifica scheda: 28/05/2019

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)