Militaria

Nella sezione Opere e oggetti d’arte del portale Lombardia Beni Culturali una tipologia corrisponde al nome di militaria, ovvero armi e armature. Le schede presenti in catalogo si riferiscono a oggetti di produzione italiana ed europea, anche di alta epoca, oppure di provenienza esotica (Africa e Asia in modo particolare).

La selezione di armi bianche qui di seguito illustrata appartiene al Museo Morando Bolognini di Sant’Angelo Lodigiano, istituzione che raccoglie al suo interno collezioni di natura anche assai diversa, dalle ceramiche ai mobili.

Piccolo glossario di armi bianche:

Spada da lato, produzione Bottega degli Scacchi di Gromo

spada da lato, produzione Bottega degli Scacchi di Gromo

spada: arma bianca dalla lama generalmente lunga, diritta e appuntita, con lama a base tringolare rigida

Daga, produzione piemontese

daga, produzione piemontese

daga: corta robusta spada a due tagli

Paloscio, produzione austriaca

paloscio, produzione austriaca

paloscio: daga a lama stretta e a un solo taglio

Fioretto, produzione italiana

fioretto, produzione italiana

fioretto: sottile spada senza taglio dalla lama diritta e flessibile, a sezione quadrangolare

Schiavona, produzione veneta

schiavona, produzione veneta

schiavona: specie di spada

Sciabola da ussaro, produzione italiana

sciabola da ussaro, produzione italiana

sciabola: arma da punta e da taglio, con lama generalmente ricurva e scanalata, facile a brandirsi con una sola mano

Baionetta, produzione turca

baionetta, produzione turca

baionetta: arma bianca da punta e da taglio o esclusivamente da punta che si può inastare sul fucile senza impedire il puntamento e il fuoco

Pugnale, produzione francese

pugnale, produzione francese

pugnale: arma bianca costituita da una impugnatura in cui si innesta una lama corta a due tagli e punta acuta

Stiletto, manifattura bresciana

stiletto, manifattura bresciana

stiletto: specie di pugnale a lama lunga, stretta e acuminata munito di una piccola elsa a croce

Alabarda, produzione Italia settentrionale

alabarda, produzione Italia settentrionale

alabarda: arma in asta da punta e da taglio, che ha il ferro formato da una lama diritta a due tagli o da uno spiedo triangolare al piede del quale vi è da una parte una scure di forma ordinaria o a mezzaluna e dall’altra una punta o una lama a becco di falco

Partigiana, produzione europea

partigiana, produzione europea

partigiana: arma da punta e da taglio, varietà dell’alabarda, munita di asta di legno di due/tre metri con ferro lungo dai quaranta ai sessanta centimetri

Falcione da guerra, produzione veneta

falcione da guerra, produzione veneta

falcione: arma da asta con manico più o meno lungo e talvolta finemente cesellata

Mezza picca, produzione europea

mezza picca, produzione europea

picca: arma bianca usata tradizionalmente dalla fanteria, costituita da una lunga e robusta asta di legno e da una punta di ferro aguzza

Spiedo, produzione italiana

spiedo, produzione italiana

spiedo: arma da punta costituita da una lunga asta di ferro appuntita

Brandistocco, produzione italiana

brandistocco, produzione italiana

brandistocco: stocco a tre lame uscenti ad angolo e rientranti nel manico

Zagaglia, produzione Africa orientale

zagaglia, produzione Africa orientale

zagaglia: arma di offesa simile alla lancia, formata da un’asta di varia lunghezza con ferro appuntito alla estremità superiore

Corsesca, produzione Italia settentrionale

corsesca, produzione Italia settentrionale

corsesca: sorta di lancia munita all’apice di un ferro a forma di mandorla e di due altri ferri laterali ricurvi

Roncone, produzione italiana

roncone, produzione italiana

roncone: specie di grossa roncola, fornita di una punta e di due uncini rivolti in basso, usata specie nei secoli XV-XVIII sulle galere

Scure d'arme, produzione europea

scure d’arme, produzione europea

scure: arma costituita da un ferro a taglio curvo o diritto infisso su un manico lungo e robusto da impugnare con due mani

Le definizioni dei termini tecnici sono elaborate a partire dalle voci di Giacomo Devoto, Gian Carlo Oli, Vocabolario illustrato della lingua italiana, Milano, Le Monnier, 1973.

Tag: , , , ,

Pubblicato: 26 ottobre 2009 [Saverio Almini]

Menu

Archivi

Meta