Umberto Boccioni

Umberto Boccioni, nato a Reggio Calabria ma trasferitosi a Milano nel 1907, subì l’influenza dei divisionisti e con Carrà, Russolo, Balla e Severini firmò nel 1910 il manifesto dei pittori futuristi: di quel movimento fu il teorico e il maggiore esponente artistico.

 

Tag:

Pubblicato: 28 gennaio 2020 [cm]