Museo del Presepio, Dalmine (BG)

Tipologia: museo
Indirizzo: Via XXV Aprile, 179 - Dalmine (BG)
Sito web

Il Museo del Presepio di Dalmine raccoglie, conserva e valorizza una collezione unica al mondo che ruota tutta attorno al tema della natività.
Le opere più antiche, risalenti al Settecento, all'Ottocento e al primo Novecento, testimoniano la varietà di stili, di materiali delle varie Scuole italiane.


Profilo storico

Fondato nel 1974 da don Giacomo Piazzoli, appassionato collezionista e presepista.
Il percorso museale ospita oltre 900 presepi differenti per epoca, provenienza, dimensione e materiale.

 


Patrimonio

Durante la visita si possono ammirare splendidi esemplari di presepi napoletani del Settecento, secolo d'oro del presepio artistico, accanto a grandiosi presepi ad ambientazione biblica realizzati negli anni Settanta del secolo scorso. Un posto di rilievo nella collezione è occupato dal presepio bergamasco: in museo c'è la ricostruzione di una bottega artigianale ottocentesca, realmente esistita, che realizzava figure in gesso. Sempre in gesso è un prezioso presepio settecentesco genovese, opera dello scultore Garaventa.

 


Bibliografia

Bibliografia e credits
Ginevra Menani De Veszelka, scheda SIRBeC LDC, 2011
Rita Gigante - Cura redazionale e revisione testi per il web


Collegamenti

Collegamento alla collezione


Galleria


Ultimo aggiornamento: 14 luglio 2017 [cm]

Elenco dei Luoghi della Cultura