Il Palazzo del Banco Ambrosiano e gli edifici di piazza Carducci

Banco Ambrosiano

Lasciandosi alle spalle piazza Trento e Trieste si arriva in piazza Carducci, dove si può ammirare la casa “a torre dei Gualtieri”. Di origine quattrocentesca il palazzo ha una facciata in cotto e pietra, e archi delle finestre e del portone a tutto sesto.

Monumentale è l’edificio un tempo sede del Banco Ambrosiano (oggi Banca Intesa Sanpaolo), edificato nel 1926, a tre piani, con modanature neo-rococò alle finestre e sinuoso balcone sulla facciata principale. Il prospetto minore è addossato all’oratorio barocco di Santa Marta.

Casa a torre dei Gualtieri

Ad angolo con via Mantegazza si trova una massiccia costruzione, l’ottocentesca Casa Calloni: palazzo con impianto planimetrico a “U” e corte interna delimitata da una cancellata in ferro.
Di fronte, in Via Mantegazza 1 angolo via Missori, si staglia Casa Ranzini, esempio pregevole del Liberty fiorito, con decorazioni in aggetto, balconcini ridondanti e angolo smussato.

Casa Calloni

Casa Ranzini

 

Ultimo aggiornamento: 2 aprile 2019 [cm]