comune di Ispra sec. XIV - 1730

La localitÓ di Ispra, compresa nella pieve di Brebbia, era citata negli statuti delle strade e delle acque del contado di Milano, del 1346. Ispra era una delle comunitÓ che contribuivano alla manutenzione della strada di Rho (Compartizione delle fagie 1346).
Nei registri dell’estimo del ducato di Milano del 1558 e nei successivi aggiornamenti del XVIII secolo Ispra risultava ancora compresa nella pieve di Angera (Estimo di Carlo V, Ducato di Milano, cart. 2).

ultima modifica: 13/10/2003

[ Claudia Morando, Archivio di Stato di Varese ]