comune di Pognana sec. XVIII - 1757

La comunitÓ di Pognana risultava citata come unita a Quarzano, nella pieve di Nesso, giÓ dal “Liber consulum civitatis Novocomi” dove sono riportati i giuramenti prestati dai consoli del comune di Quarzano con Pognana dal 1510 sino all’anno 1538 (Liber consulum Novocomi, 1510-1535).
Dalle risposte ai 45 quesiti della giunta del censimento del 1751 per il comune di Quarzano, Pognana e Canzaga risulta le tre comunitÓ costituivano sempre un’unica entitÓ amministrativa (vedi Quarzano).
Nella pieve di Nesso, secondo il “Compartimento territoriale specificante le cassine” del 1751 (Compartimento Ducato di Milano, 1751), ad indicare il comune compare la nuova denominazione di Pognana nel cui territorio figurano compresi i “cassinaggi” di Rippa, Quarzano e Canzaga.
Anche nell’“Indice delle pievi e comunitÓ dello Stato di Milano” del 1753 (Indice pievi Stato di Milano, 1753) il comune compare con il nome di Pognana con Quarzano e Canzaga, sempre inserito nella pieve di Nesso.

ultima modifica: 13/10/2003

[ Domenico Quartieri ]