camera del mercimonio sec. XVIII

Istituita nell’ambito della riforma amministrativa progettata nel 1755 e resa esecutiva nel 1757, la Camera del mercimonio era costituita da tre decurioni eletti dal Consiglio generale e da tre mercanti eletti dalla universitÓ dei mercanti. Il collegio provvedeva ai riparti subalterni della tassa mercimoniale e poneva in esecuzione tutti i provvedimenti adottati dalle autoritÓ superiori relativamente a questa materia (Pianta per il governo di Lodi, 1755; Pianta per il governo di Lodi, 1757).

ultima modifica: 19/01/2005

[ Cooperativa MÚmosis - Lodi ]