parrocchia di San Nicola di Bari vescovo sec. XVI - [1989]

Parrocchia della diocesi di Mantova. La parrocchia venne aggregata alla diocesi di Mantova verso la fine del secolo XIII (Suzzara 1983).
Fin dal 1610, data della prima notizia relativa alla divisione della diocesi mantovana in vicariati, la parrocchia Ŕ inclusa nel vicariato di Suzzara (Constitutiones 1610; Parrocchie forensi diocesi di Mantova, 1793; Prospetto diocesi Mantova 1843; Stato clero diocesi di Mantova 1894; Visita Origo 1901).
Con la ristrutturazione di tutti i vicariati diocesani nel 1967 la parrocchia Ŕ inserita nel vicariato n. 6 "Sant'Anselmo di Lucca" (RDMn 1967; Annuario diocesi Mantova 1985).
A Tabellano Ŕ testimoniata la presenza di un'antica chiesa, risalente al 1050 circa (Visita Origo 1901).
Nella bolla di papa Pasquale II del 1155 Tabellano figura come centro parrocchiale, religiosamente autonomo dalla pieve di Suzzara (Suzzara 1983).
La parrocchia Ŕ menzionata nella visita pastorale del cardinale Ercole Gonzaga, vescovo di Mantova, nell'anno 1544 (Visita Gonzaga 1593).
La parrocchia fu sempre di libera collazione, con un parroco nominato dal vescovo di Mantova.
A metÓ del secolo XVI risulta officiata da un rettore e da un cappellano (Putelli 1934); un secolo dopo solo dal rettore (Visita Cattaneo 1676). Anche nel 1985 la parrocchia Ŕ retta dal solo parroco (Annuario diocesi Mantova 1985).
L’entrata annua del rettore nel 1544 Ŕ di 200 ducati (Putelli 1934).
L'entrata netta della parrocchia nel 1793 Ŕ di 1715 lire (Parrocchie forensi diocesi di Mantova, 1793).
Le anime da comunione a metÓ Cinquecento sono 350 (Putelli 1934). La popolazione, globalmente considerata conta 941 abitanti alla fine del secolo XVIII (Parrocchie forensi diocesi di Mantova, 1793) e 1895 agli inizi del Novecento (Visita Origo 1901). Nel 1985 la parrocchia comprende 972 abitanti (Annuario diocesi Mantova 1985).
Nel secolo XVI Ŕ segnalata l'esistenza della societÓ del Corpo di Cristo (Putelli 1934); un secolo dopo di quelle del Santissimo Sacramento e del Rosario (Visita Cattaneo 1676); agli inizi del Novecento solo della confraternita del Santissimo Sacramento. All'inizio del secolo XX la parrocchia comprende le frazioni di Gonzagone, Arginotto e Carobbio (Visita Origo 1901).
Nel territorio della parrocchia sono presenti gli oratori di San Sebastiano (Visita Cattaneo 1676) e quello chiamato "dei fratelli Moretti" (Visita Origo 1901).

ultima modifica: 03/03/2004

[ E. Lucca, Cooperativa Charta - Mantova ]