parrocchia di San Maurizio 1793 - 1805

Parrocchia della diocesi di Mantova. La chiesa fu eretta, tra il 1610 e il 1612 in onore del duca Vincenzo Gonzaga, devoto di San Maurizio, sopra quella antica di Santa Margherita vergine e martire, di cui conservava il titolo. GiÓ dal 1604, per volere della duchessa Margherita Gonzaga, vi era stato annesso un convento di chierici regolari Teatini (Preziosissimo 1998).
Nel 1793 acquisisce la titolaritÓ parrocchiale della soppressa chiesa dei Santi Giacomo e Filippo in Sant'Orsola (Rosso 1851).
La parrocchia viene soppressa nel 1805 e dichiarata sussidiaria di quella di San Barnaba (decreto 22 giugno 1805).

ultima modifica: 03/03/2004

[ Giuliano Annibaletti, Cooperativa Charta - Mantova ]