Registro n. 11 precedente | 1275 di 1770 | successivo

1275. Francesco Sforza al podestÓ di San Colombano 1453 aprile 13 Milano

Francesco Sforza scrive al podestÓ di San Colombano di procedere con rito sommario nella causa che vede coinvolto il famiglio ducale Nicola da Cremona, detto di San Cristoforo, in modo che egli abbia, senza perdere altro tempo, quanto gli Ŕ dovuto.

Potestati nostro Sanctii Columbani
PerchÚ havimo adoperare neli nostri servitii Nicolao da Cremona, dicto da San Christoforo, nostro famiglio dilecto, de presente, pertanto volemo che, senza alcuno litigio, ho longheza di tempo faci al dicto supplicante rasone summaria et expeditissima in la causa vertisse nante a ti fra luy et certi altri, per forma ch'esso nostro famiglio, senza che habiamo pi¨ a scriverti per questa casone, presto habia suo debito et non sia tenuto in tempo, come per altre t'havimo scrito. Data Mediolani, ut supra.