Registro n. 2 precedente | 1554 di 1791 | successivo

1554. Francesco Sforza a Giovanni Visconti 1451 gennaio 24 Lodi

Francesco Sforza sollecita dall'arcivesovo di Milano, Giovanni Visconti, una spedita soluzione della vertenza tra il commendatario di Sant'Antonio e Filippo e Alberto da Casale.

Domino Iohanni Vicecomiti, Dei gratia archiepiscopo Mediolanensi.
Siamo avisati essere commissa alla reverenda paternitÓ vostra la differentia quale vertisse tra il venerabile messer lo commendatore di Sancto Antonio per una parte et Filippo et Alberto da Casale per l'altra et la quale desideramo molto che per pi¨ respecti se toglia via; pertanto confortiamo la prefata reverenda paternitÓ vostra che gli voglia mettere presta expedicione et fine, la qualcosa haverimo molto cara. Laude, die xxiiii ianuarii 1451.
Cichus.