Registro n. 2 precedente | 1701 di 1791 | successivo

1701. Francesco Sforza al comune e gli uomini di Sezzadio 1451 maggio 10 Milano

Francesco Sforza informa il comune e gli uomini di Sezzadio di aver scritto a Nicola da Palude per il bestiame loro tolto.

[ 459r] Comuni et hominibus Sozadii.
Veduto quanto ne haviti scripto, dicemo che nuy scrivimo per l'aligata ad NicolÚ da Palý che ne debbia fare constituire tutto quello bestiame che ve ha facto torre sichť ora solicitate como vi pare de reaverlo. Data Mediolani, die x maii 1451.
Iohannes.