Pochette

Cati Antonio

Pochette

Descrizione

Autore: Cati Antonio (1600-1650), esecutore

Ambito culturale: ambito fiorentino

Cronologia: post 1641

Tipologia: strumenti musicali

Materia e tecnica: legno di acero; legno di abete; avorio

Misure: 40 mm x 430 mm

Descrizione: Lo strumento a forma allungata ed scavato in un blocco unico di acero. Il corpo ed il manico sono completamente intarsiati con decorazioni in noce ed avorio. I lati della cassetta dei piroli hanno intarsi di avorio inciso. La cassetta dei piroli decorata con una testa umana in avorio. I fori armonici sono a forma di C allungate voltate verso l'esterno, con due tacche per la posizione del ponticello. La tavola, bombata e con i bordi sporgenti dal corpo, in un solo pezzo di abete. Il filetto, solo sulla tavola, molto irregolare, con il bianco in pioppo e il nero di un legno difficilmente riconoscibile, forse noce. Lo strumento monta quattro corde. La tastiera a cuneo, di tipo barocco, in noce con filettature longitudinali in acero ed avorio. La cordiera in ebano con un intarsio in avorio inciso. La vernice, pressoch integra, di colore rosso marrone.

Collezione: Collezione del Museo degli Strumenti Musicali

Collocazione

Milano (MI), Raccolte Artistiche del Castello Sforzesco. Museo degli Strumenti Musicali

Credits

Compilatore: Bollini, A. (1999)

Funzionario responsabile: Gatti, Andrea

Ultima modifica scheda: 05/01/2018

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)