Marina con una nave allo scalo

ambito italiano

Marina con una nave allo scalo

Descrizione

Ambito culturale: ambito italiano

Cronologia: ca. 1690 - ca. 1710

Tipologia: strumenti musicali

Materia e tecnica: legno di conifera; legno di cipresso; legno di pioppo; legno di ebano

Misure: 754 mm x 2045 mm x 181 mm

Descrizione: ***Cassa***
Lo strumento, di costruzione leggera, ha sagoma a forma d'ala composta di cinque lati, di cui uno curvo, con tastiere che simulano sporgenza dal suo profilo. Attualmente presenta due tastiere, entrambe non originali, ma ci sono evidenti segni d'allungamento della cassa a prova che in origine lo strumento possedeva una sola tastiera.
Le fasce di pioppo sono unite ad augnatura tra loro e ad appoggio contro i bordi del fondo. Sono listate da due serie di cornici: una superiore esterna di pioppo; l'altra di colmo in cipresso.
La tavola frontale asportabile di cipresso proviene da un altro strumento come si nota dalla differente modanatura delle cornici.
Ai lati della tastiera, in contiguitā alle fasce ci sono due spallette riportate di abete e mogano (?), aggiunte verosimilmente durante l'intervento di allungamento della cassa.
Il traversino sopra i salterelli, di abete lastronato in ebano con intarsi in avorio, č bordato da cornici di cipresso. Sotto il traversino sono

Collezione: Collezione del Museo degli Strumenti Musicali

Collocazione

Milano (MI), Raccolte Artistiche del Castello Sforzesco. Museo degli Strumenti Musicali

Credits

Compilatore: Rossi Rognoni, G. (1999)

Funzionario responsabile: Gatti, Andrea

Ultima modifica scheda: 05/01/2018

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)