Amorino che si specchia

Morgari Paolo Emilio il Vecchio (attr.)

Amorino che si specchia

Descrizione

Identificazione: PUTTO CON SPECCHIO

Autore: Morgari Paolo Emilio il Vecchio (attr.) (1815/ 1882)

Cronologia: ca. 1840 - ca. 1860

Tipologia: disegno

Materia e tecnica: carta gialla/ matita nera

Misure: 175 mm. x 212 mm.

Notizie storico-critiche: Secondo quanto indicato nell'iscrizione potrebbe trattarsi probabilmente di uno studio derivato dallo scultore Giuseppe Maria Bonzanigo (1745-1820), le cui opere Paolo Emilio ebbe modo di conoscere a Palazzo Reale, a Stupinigi, nel Castello di Moncalieri, in quello di Rivoli, alla Venaria e nel Castello di Govone, scultore ed ornatista di grande fama sia Torino che in Piemonte e che per la casa reale lavorņ a partire dal 1773; operņ tra l'altro con il figurista teatrale Leonardo Marini.

Collezione: Collezione di disegni di Riccardo Lampugnani del Museo Poldi Pezzoli

Collocazione

Milano (MI), Museo Poldi Pezzoli

Credits

Compilatore: Ranzi, Anna (2006)

Funzionario responsabile: Di Lorenzo, Andrea

Ultima modifica scheda: 28/05/2019

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)