Piatto

Clerici, Felice

Piatto

Descrizione

Autore: Clerici, Felice (notizie 1745-1789), esecutore

Cronologia: ca. 1745 - ca. 1789

Tipologia: ceramiche e porcellane

Materia e tecnica: maiolica/ pittura

Misure: Ø 26,5 cm

Descrizione: Piatto in maiolica dipinta, mistilineo, decorato con figura maschile e bambino con un piccolo organetto.

Notizie storico-critiche: Felice Clerici aprý la propria manifattura per la produzione di maiolica nel 1745, nella zona di San Vittore di proprietÓ dell'Ospedale Maggiore di Milano, di cui era amministratore. Le sue maioliche, con cotture a piccolo fuoco, tendevano a gareggiare con quelle lodigiane contemporanee. I motivi decorativi si ispirano dapprima alla decorazione floreale di tipo lodigiano, in seguito, secondo la moda imperante delle cineserie, interpretando con un gusto garbato e ironico tutto milanese, modelli orientali cinesi di epoca Ch'ing e porcellane Imari giapponesi, oppure i tipici "paesini e figure a smalto" con scene popolate da personaggi ripresi dal teatro e dalla vita popolare e cittadina del tempo. Nel 1789 la fabbrica chiude per fallimento.
Il manufatto in precedenza si trovava nel piano seminterrato di Villa Necchi.

Collocazione

Milano (MI), Museo Villa Necchi Campiglio

Credits

Compilatore: Faraoni, Monia (2004)

Funzionario responsabile: Dina Borromeo, Lucia; Maderna, Valentina

Ultima modifica scheda: 04/01/2018

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)