Mercato a Chiari

Dessanti Cesco

Mercato a Chiari

Descrizione

Identificazione: Veduta del mercato a Chiari

Autore: Dessanti Cesco (1926/)

Cronologia: post 1953

Tipologia: disegno

Materia e tecnica: carboncino su carta

Misure: 292 mm x 384 mm

Descrizione: Intorno ad una bancarella del mercato di Chiari vi sono alcune figure; altre si vedono pi¨ in profonditÓ.

Notizie storico-critiche: I tratti marcati del carboncino e la riduzione geometrica delle figure rende quest'opera molto interessante all'interno della produzione della prima metÓ degli anni Cinquanta, in un momento nel quale l'artista si stava avviando verso una pittura rivolta al nuovo realismo. Eppure la geometrizzazione delle forme non toglie nulla all'impressione del brulicare di un mercato, anzi ne esalta la potenza evocativa, rinunciando a fissare (come in altre opere del periodo) le fisionomie dei personaggi per lasciarle relegate nell'ambito dell'immaginazione e del ricordo.

Collezione: Raccolte d'arte della Fondazione Biblioteca Morcelli-Pinacoteca Repossi

Collocazione

Chiari (BS), Pinacoteca Repossi

Credits

Compilatore: Fusari, Giuseppe (2006); Scorsetti, Monica (2006)

Funzionario responsabile: Bianchi, Eugenia

Ultima modifica scheda: 23/01/2020

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)