Ritratto di Giocondo Albertolli

Gerosa, Carlo

Ritratto di Giocondo Albertolli

Descrizione

Autore: Gerosa, Carlo

Cronologia: 1837

Tipologia: pittura

Materia e tecnica: tela/ pittura a olio

Misure: 50,3 cm x 64,8 cm

Notizie storico-critiche: Il dipinto del Gerosa venne presentato a Brera assieme ad altri sedici ritratti. Il pittore rappresenta un Albertolli dal volto quasi disfatto, anche se dignitoso; la sua attenzione si sofferma, invece, sulla resa della giacca e della spilla, che risulta essere della Croce di Ferro, un'onorificenza donata dall'imperatore d'Austria. L'accurata esecuzione, in perfetta sintonia con l'importanza del personaggio e con la destinazione ufficiale del ritratto, rivela un'impostazione poco aggiornata, legata ancora ai modi di Palagi e dell'Appiani.

Collocazione

Milano (MI), Accademia di Belle Arti di Brera

Credits

Compilatore: Tamanini, F. (2009)

Funzionario responsabile: Nenci, Chiara

Ultima modifica scheda: 19/12/2014

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)