Tappeto

manifattura persiana

Tappeto

Descrizione

Ambito culturale: manifattura persiana

Cronologia: post 1800 - ante 1899

Tipologia: tessuti

Materia e tecnica: lana; cotone

Misure: 202 cm x 465 cm

Descrizione: Tappeto a disegni floreali. Il campo blu scuro con vistosi abrash è decorato dal il motivo herati. La cornice consta di una duplice bordatura entro la quale si trova una fascia più larga. I bordi sono bipartiti con un'identica decorazione a fiori e foglie dai colori alterni. La fascia centrale presenta un disegno herati su fondo rosso. La decorazione consiste in un alternarsi di fiori, palmette e foglie falciformi ad andamento sinusoidale. In questo esemplare la palmetta è geometrizzata secondo le caratteristiche proprie dell'herati di bordura detto "a testuggine". Sono presenti numerosi strappi lungo tutta la superficie del manufatto.
Ordito: cotone; Trama: cotone; Pelo: lana; Nodo: asimmetrico; Densità: 2500 nodi al dm2 ca.

Notizie storico-critiche: Il manufatto è attribuibile alla Persia occidentale, presumibilmente alla zona di Ferahan.

Collocazione

Milano (MI), Polo Arte Moderna e Contemporanea. Museo delle Culture

Credits

Compilatore: Cecutti, D. (2008)

Funzionario responsabile: Orsini, Carolina

Ultima modifica scheda: 14/01/2020

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)