Scena di pesca

Maruyama Okyo (scuola)

Scena di pesca

Descrizione

Autore: Maruyama Okyo (scuola) (1733-1795), esecutore

Ambito culturale: ambito giapponese

Cronologia: 1750 - 1799

Tipologia: pittura

Materia e tecnica: carta/ pittura; seta; legno

Descrizione: Il dipinto, nel formato del rotolo verticale da appendere (kakemono), è stato dipinto a inchiostro e colori tenui su carta. Raffigura una scena di pesca in mare aperto, con una serie di barche con pescatori, una delle quali si vede spuntare in primo piano in basso a destra. Il cielo, appena sopra le teste degli uomini, è solcato da un folto gruppo di gabbiani. Ha cornice tradizionale in seta decorata con motivi floreali stilizzati, e bacchette in legno.

Notizie storico-critiche: La firma Okyo apposta sul margine destro, con sigillo, si riferisce a Maruyama Okyo (1733-1795), pittore attivo a Kyoto e fondatore di un'omonima scuola di grande importanza. Lo stile della pittura di Okyo combina diverse fonti, tra cui la classica pittura cinese e l'arte europea, in opere di grande originalità e forza. Questo dipinto non può però essere attribuito al maestro, bensì ad uno dei suoi numerosi allievi e seguaci che omaggiò Okyo utilizzando persino la sua firma e il suo sigillo.

Collocazione

Milano (MI), Polo Arte Moderna e Contemporanea. MUDEC Museo delle Culture - area ex Ansaldo

Credits

Compilatore: Morena, F. (2009)

Funzionario responsabile: Orsini C.

Ultima modifica scheda: 05/01/2018

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)