RITRATTO DI GIAN MATTEO GIBERTI

Crespi Antonio Maria (attr.)

RITRATTO DI GIAN MATTEO GIBERTI

Descrizione

Autore: Crespi Antonio Maria (attr.) (1580 ca./ 1630)

Cronologia: post 1613 - ante 1621

Tipologia: pittura

Materia e tecnica: olio su tela

Misure: 51 x 65

Notizie storico-critiche: Gian Matteo Giberti, (Palermo, 1495 - Verona, 1543), vescovo di Verona.

Collocazione

Milano (MI), Pinacoteca Ambrosiana

Credits

Compilatore: Cavalca C. (1995)

Funzionario responsabile: Rovetta A.

Ultima modifica scheda: 19/12/2014

  Scheda completa SIRBeC (formato PDF)